HYPEX, un noto leaker di Fortnite ha recentemente rivelato un’informazione molto interessante riguardante la prossima stagione. Una novità che cambierà radicalmente il titolo per come lo conosciamo. Secondo l’insider e i presunti leak, Epic Games introdurrà l’Unreal Engine 5 come motore di gioco di Fortnite con l’arrivo della season 8 del capitolo 2, sostituendo quindi l’Unreal Engine 4.

Non si conoscono ancora nel dettaglio tutte le modifiche che il nuovo motore grafico introdurrà nella season 8 di Fortnite, ma possiamo certamente aspettarci illuminazioni più realistiche, un livello di dettaglio più elevato e in generale un aumento di frame rate. L’Unreal Engine 5, per chi non lo conoscesse, è il nuovo motore di gioco realizzato da Epic Games stessa, rivelato durante maggio 2020. Il nuovo motore grafico supporterà le nuove console PlayStation 5 e Xbox Series X|S grazie soprattutto al loro hardware di prima fascia. (Qui sotto trovate il video di annuncio del motore grafico).

Secondo dei leak Fortnite potrebbe adottare l’Unreal Engine 5 dalla Season 8

Ci teniamo a specificare che, nonostante l’affidabilità della fonte, non si tratta ancora di una notizia ufficiale e vi invitiamo quindi a prenderla con la dovuta cautela. In ogni caso non dovremo attendere ancora molto per scoprire se questo cambiamento avverrà veramente con la prossima Season 8 di Fortnite, che è infatti prevista tra il 12 e il 13 settembre.

Attualmente, il gioco utilizza Unreal Engine 4 e, poiché gli sviluppatori di Fortnite possiedono Unreal Engine 5, la mossa non è affatto stravagante. Ma il leaker ha affermato che i principali cambiamenti che potrebbero derivare potrebbero non essere avvertiti nella stessa arena del battle royale. Ma potranno essere visti nelle modalità creative. A parte questi cambiamenti, i giocatori e l’industria in generale si aspettano enormi miglioramenti visivi. I giocatori possono persino ottenere aggiornamenti grafici come illuminazione migliorata, dettagli e più fotogrammi al secondo, secondo quanto dice DualShockers.

Vi ricordiamo anche che, viste le voci che circolano sull’introduzione di un catalogo gaming all’interno di Netflix (qui tutti i dettagli), potremmo presto giocare Fortnite proprio all’interno della piattaforma di streaming più famosa. Ma anche in questo caso, l’unica cosa che possiamo fare è attendere degli annunci ufficiali.

Alessandro Mormile
Appassionato da sempre di videogiochi, con aggiunta di film e serie tv, in più ho fatto dell'MCU la mia seconda casa. Tutto questo unito alla passione per la scrittura mi hanno portato qui.

    More in:News

    You may also like

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *