A distanza di più di quindici anni dall’uscita, Imperivm: Le grandi battaglie di Roma HD edition torna in una versione del tutto speciale e inedita con nuove modalità di gioco e numerosi miglioramenti rispetto al gioco originale che, insieme a Imperivm: Le guerre puniche e a Imperivm: Civitas, facenti parte della stessa serie, ha intrattenuto migliaia di giocatori appassionati di strategie e tattiche di battaglia.

Infatti, grazie al prezioso contributo della community di ImperivmWorld, la compagnia di sviluppo del videogioco Haemimont Games ha potuto proporre la nuova versione HD di Imperivm che non prevede soltanto un rinnovamento grafico ma anche diverse migliorie come l’introduzione di server dedicati al gaming online con bassa latenza.
Il videogioco dovrebbe uscire il prossimo giugno 2021 ed è stato annunciato un nuovo capitolo in uscita nel 2022 incentrato sulla figura di Giulio Cesare.

Negli ultimi anni, molti sviluppatori di videogiochi ripropongono versioni rimasterizzate di vecchi videogiochi che hanno in qualche modo inciso favorevolmente nel loro genere. Gli esempi sono molteplici, tra i quali spicca The Legend of Zelda: Skyward Sword HD che arriverà su Nintendo Switch.

imperivm le grandi battaglie di roma hd edition

É doveroso fare un salto indietro per riscoprire le origini del gioco che nel 2005 suscitò scalpore e che fu un grandissimo successo; e con la nuova e rivisitata versione i più nostalgici si faranno trascinare nel classico mondo dei Romani e delle popolazioni arcaiche per rivivere le battaglie e le sfide che resero l’Impero romano la culla del mondo antico.

Imperivm: le Grandi Battaglie di Roma HD edition, dove tutto ebbe inizio

La schermata iniziale del videogioco presenta l’apprendistato, un fondamentale tutorial per chi si appresta a giocare per la prima volta a Imperivm: un’intera campagna militare contro il popolo britannico guidata e supportata da un sacerdote nelle vesti di guida e suggeritore.
Inoltre, sono mostrati diversi consigli e suggerimenti da apprendere per rendere sempre più avvincenti le strategie di guerra.

imperivm le grandi battaglie di roma hd edition
Schermata iniziale del gioco

Con strategia si dà inizio a conflitti tra otto diverse fazioni contro la cpu e l’utente può scegliere tra diverse e gloriose popolazioni del mondo antico: Romani imperiali e repubblicani, Britannici, Egizi, Cartaginesi, Iberici, Germanici e i Gallici.
Tutte i popoli differenziano in base alla propria storia e diversa origine: con Roma è possibile reclutare i pretoriani, con Cartagine si possono addestrare i temibili tuareg e con gli egizi i guerrieri di Anubis.
Un intero gioco basato sulla storia è anche un modo divertente per imparare diverse peculiarità delle popolazioni antiche e conoscere incredibile curiosità che si celano dietro grandi personaggi.

Grandi personaggi che sono protagonisti nelle formidabili Grandi Battaglie: dodici battaglie che sono state realmente combattute durante il corso della storia e che adesso hanno la possibilità di rivivere grazie alle azioni e alle strategie dell’utente desideroso di combattere nei panni di Marco Aurelio o di Giulio Cesare.

Imperivm: le Grandi Sfide di Roma

Come già anticipato dal nome del videogioco, il vero protagonista è l’Impero Romano ed è possibile partecipare ai grandi scontri che Roma ebbe durante tutta la sua straordinaria storia: dodici battaglie, sei in cui Roma è protagonista, e sei sfide dove il popolo Romano è l’avversario da sconfiggere.
I conflitti più importanti e che maggiormente hanno influito sulla storia dell’Impero Romano sono diversi:

  • Sbarco in Africa – 204 a. C.
    Scipione riceve il compito di sbarcare in Africa e sconfiggere le truppe cartaginesi di Annibale.
  • L’accerchiamento di Alesia – 52 a. C.
    Giulio Cesare accerchia la città gallica di Alesia per isolarla dalle truppe alleate in arrivo per fermare l’attacco romano.
  • Augusto sul Nilo – 31 a. C.
    Augusto sbarca nel delta del Nilo per sconfiggere gli Egizi e la temibile regina Cleopatra.
  • Marco Aurelio in Germania – 167 d. C.
    I germanici invadono l’Italia settentrionale ed è compito di Marco Aurelio quello di confinarli oltre il Danubio.
  • Annibale alle porte di Roma – 216 a C.
    Dopo aver attraversato le Alpi e aver sconfitto le truppe nemiche Annibale è pronto a invadere Roma.
  • Viriato domina l’Hispania – 146 a. C.
    Viriato, capo dei lusitani, ha il difficile compito di respingere i Romani invasori nella penisola iberica.
  • La battaglia di Gergovia – 52 a. C.
    Dopo aver unificato le tribù galliche, Vercingetorige si appresta a preparare un’ardua difesa della capitale Gergovia in vista dell’attacco di Giulio Cesare.
  • La ribellione di Boadicea – 60 d. C.
    Boadicea, la regina degli Iceni, decide di dirigersi verso la provincia romana della Britannia per porre fine al dominio di Roma.
imperivm le grandi battaglie di roma hd edition
Scontro tra popolazione germanica e i Romani

Imperivm: le Grandi Battaglie di Roma sarà disponibile, salvo eccezionali cambiamenti, su Steam da giugno 2021.

LEGGI ANCHE: Imperivm RTC – Edizione HD Great Battles of Rome

More in:Videogiochi

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *