Square Enix ha annunciato sui propri social due nuovi giochi mobile di Final Fantasy 7: Ever Crisis e The First Soldier. Ricordiamo che poco prima, durante lo State of Play del 25 febbraio, è stato annunciato Final Fantasy VII Remake Intergrade su PS5. Ever Crisis sarà un titolo che ripercorrerà l’intera Compilation of Final Fantasy, quindi tutto il materiale che va da Before Crisis a Final Fantasy VII fino a Dirge of Cerberus. Mentre, The First Soldier sarà un battle royale dal gameplay classico arricchito con incantesimi, evocazioni e chocobo da battaglia.

Final Fantasy VII: Ever Crisis

Final Fantasy VII: Ever Crisis è il primo dei due titoli annunciati sui social ufficiali di Square Enix e sarà un titolo che dovrebbe essere lanciato nel 2022 su Android e iOS.

Secondo un comunicato stampa, Final Fantasy VII Ever Crisis è un’esperienza single player strutturata in capitoli che coprirà l’intero universo narrativo di FF7. Per cui avremo tutti gli eventi di ogni gioco, oltre a nuovi elementi della storia incentrati sulle “origini dei SOLDIER“.

In un’intervista con Weekly Famitsu, il director Tetsuya Nomura ci suggerisce fortemente che incontreremo un Sephiroth più giovane: “Inutile dire che vedrai i primi giorni di un certo eroe leggendario quando era più giovane”. Dice anche che il gioco uscirà tramite aggiornamenti mensili e avrà un sistema di combattimento molto più simile al gioco originale per PS1.

Guardando il trailer dell’annuncio, Ever Crisis ricorda molto Final Fantasy XV Pocket Edition, un titolo del 2018 che è servito ad offrire una versione ridotta del quindicesimo capitolo principale della serie Final Fantasy.

La descrizione del trailer su YouTube indica che è “un’altra possibilità per un remake” e la grafica sembra notevolmente ispirata e migliorata rispetto alla versione originale di Final Fantasy VII su PlayStation. Insomma, un videogioco mobile che proverà ad accontentare tutta quella fetta di fan a cui non è piaciuta la scelta artistica e autoriale di Final Fantasy VII Remake.

Final Fantasy VII: The First Soldier

FF7: The First Soldier è un gioco per cellulare e uscirà sui dispositivi iOS e Android nel 2021. «The First Soldier» si svolge a Midgar, trent’anni prima degli eventi di Final Fantasy 7, nel periodo in cui la Shinra Electric Company creerà il programma SOLDIER, un’unità sperimentale di combattenti potenziati. Per aumentare la propria forza militare, la compagnia metterà alla prova i propri soldati, il che si traduce in un battle royale in cui tutti si combatteranno per raggiungere la vetta dei ranghi della Shinra. Come primo gioco battle royale per il franchise di Final Fantasy, in «The First Soldier» i giocatori potranno assumere il ruolo di un soldato che avrà una varietà di abilità da usare per sopravvivere e abbattere tutti gli altri giocatori.

Square Enix ha rilasciato un teaser del nuovo spin-off di Final Fantasy VII: The First Soldier sulla pagina Twitter ufficiale del gioco. In base al gameplay mostrato, i giocatori potranno usare armi da fuoco, attacchi in mischia e le classiche magie contro gli altri. Inoltre, Il gioco consentirà ai giocatori di passare dalla visuale in terza persona alla visuale in prima persona. Anche le evocazioni fanno parte del gioco, poiché il trailer mostra Ifrit che entra in azione nel campo di battaglia. Ci saranno anche alcuni nemici del gioco originale contro i quali i giocatori potranno combattere, come lo Scorpion Sentinel.

Al momento non sono stati forniti altri dettagli sul gioco. Non sappiamo se sarà un titolo free-to-play o premium. Nonostante ciò, è lecito ritenere che questo potrebbe rivelarsi un gioco free-to-play con micro-transazioni. Sulla base di ciò che abbiamo visto nel trailer, sarà una gradita aggiunta all’universo di Final Fantasy 7 che continua ad espandersi, arricchirsi e chissà se conterrà anche tracce di lore.

More in:News

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *