Il matrimonio dal punto di vista di una semplice coppia americana. Jessica Chastain e Oscar Isaac protagonisti nella miniserie remake dell’omonima versione firmata Ingmar Bergman.

Trailer ufficiale di Scene da un matrimonio (2021)

La vita di coppia in Scene da un matrimonio:

Mira (Jessica Chastain) e Jonathan (Oscar Isaac, ora al cinema in Dune di Denis Villenueve) sono una comune coppia sposata americana, vivono in una splendida casa di New York su due piani, hanno una bambina molto dolce di nome Eva e sono apparentemente felici e soddisfatti della loro relazione. Mira è una donna in carriera e di successo, un boss vero e proprio; Jonathan invece, un professore di filosofia che si dedica completamente alla famiglia per aiutare la moglie.

La loro storia inizia con un’intervista: una giovane dottoranda li recluta come soggetti per un’indagine sulle dinamiche di coppia all’interno di un matrimonio. Questo episodio influenza la conversazione durante una cena con Kate (Nicole Beharie) e Peter (Corey Stoll), amici di vecchia data.

Grazie a questa serie di eventi silenziosamente stressanti, l’iniziale visione positiva della complicità tra i due, si sgretola; lasciando trasparire la vera natura del loro rapporto e l’intrinseca infelicità.

Primissimi piani dal taglio delicato e dialoghi elaborati fanno entrare lo spettatore nel loro mondo. Invade la loro intimità, diventando capace di percepire le vicissitudini che fan parte del passato e presente dei due protagonisti. Viene così a conoscenza del dramma scatenante di tutti i loro problemi futuri: la scelta di Mira di abortire per non dover affrontare un’altra gravidanza. Da lì in poi, tutto va a rotoli.

Jessica Chastain e Oscar Isaac in Scene da un matrimonio
Jessica Chastain e Oscar Isaac in Scene da un matrimonio (2021)

Scelte stilistiche e interpreti

Le puntate fino d’ora disponibili di Scene da un matrimonio iniziano sempre con una visione della cornice esterna alla storia: il set della serie TV. 

Ad esempio, nel primo episodio Jessica Chastain arriva negli studi televisivi e si prepara a girare la scena circondata dalla troupe, si infila la fede nuziale al dito e poi come se dal dietro alle quinte passasse al palcoscenico, inizia a recitare la propria parte di moglie e madre.

Invece nel secondo, la ripresa si focalizza su Oscar Isaac che arriva negli studios con la mascherina, parla con la direzione e si siede sul letto del personaggio che interpreta. Prendono le sue distanze dalla telecamera con un lungo metro e poi inizia la scena. Contesto che si ripropone anche nel terzo episodio.

Scorci che svelano il lato fittizio della vicenda, giustificando l’ambientazione quasi teatrale della serie TV. Storia che però ritorna subito concreta grazie ai due attori. Traspare dai loro volti, la reale consapevolezza delle difficoltà che si affrontano in ogni matrimonio. Jessica Chastain è infatti sposata con l’imprenditore italiano Gian Luca Passi de Preposulo, Oscar Isaac invece con la regista danese Elvira Lind. Da ottimi professionisti che sono, avranno fatto tesoro delle loro esperienze private per dare ai personaggi un aspetto ancora più realistico e naturale.

Jessica Chastain and Oscar Isaac sul red carpet del Festival di Venezia

Scene da un matrimonio al Festival di Venezia:

Scene da un matrimonio è una miniserie televisiva americana firmata HBO e arrivata in Italia a metà settembre su Sky Atlantic e NOW TV. Ancor prima di andare in onda, aveva già iniziato a far scalpore su uno dei red carpet maggiormente attesi ogni anno, quello della Mostra del Cinema di Venezia.

Durante la presentazione della serie alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, i due attori protagonisti e amici da una vita, hanno dato spettacolo, richiamando in qualche modo lo scalpore provocato da Lady Gaga e Bradley Cooper qualche anno prima, durante la première mondiale di A Star Is Born, sempre al Lido di Venezia.

Jessica Chastain e Oscar Isaac si sono divertiti a far parlare di sé, presentandosi assieme ed eleganti più che mai sul red carpet, regalando ai fotografi una scena davvero passionale: lei con il braccio sulla spalla di lui, uno scambio di sguardi intensi e poi un bacio dell’uomo sul pallido braccio dell’attrice. Una scena che ha ovviamente scatenato fan e malelingue sui Social.

Per fortuna, i dubbi rispetto a una possibile relazione tra i due, sono stati subito smentiti dalla presenza dei relativi coniugi al Festival e dalla risposta dell’attrice su Twitter. Jessica Chastain ha infatti pubblicato la foto di una scena molto simile, tratta dal lungometraggio d’animazione de La famiglia Addams (2019) di Conrad Vernon e Greg Tiernan, per cui Oscar Isaac ha dato la voce al padre Gomez Addams.

Nel frattempo, la loro presenza non è passata inosservata e, per merito della loro capacità nel creare rumors, l’attesa per l’uscita della serie TV è aumentata.

Erland Josephson e Liv Ullmann in Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman
Erland Josephson e Liv Ullmann in Scene da un matrimonio (1973) di Ingmar Bergman

Una storia d’amore nata molti anni fa

La versione di Scene da un matrimonio del 2021 è del regista Hagai Levi, noto per lo più in ambito televisivo per serie TV come In Treatment e The Affair. La miniserie, chiamata così perché costituita solo da 5 episodi, è il remake dell’omonima serie TV del famoso regista svedese Ingmar Bergman, uscita nel 1973 e interpretata da Erland Josephson e Liv Ullmann.

Visto il successo riscontrato, la produzione televisiva venne riadattata in un film distribuito a livello mondiale. Andando ad incrementare la già affermata notorietà del regista, conosciuto per lo più per pellicole come Il posto delle fragole (1957), Persona (1966) e in particolare per Il settimo sigillo (1957). Pellicole citate anche nella recensione di Rifkin’s Festival, ultimo film di Woody Allen.

La versione di quest’anno ha un approccio molto più moderno, perché dà spazio alla disgregazione della classica forma patriarcale della famiglia. Infatti, nella vicenda del 2021, è la donna a portare i pantaloni in casa, a ottenere la maggior retribuzione economica, a voler avere piena coscienza di sé e delle proprie libertà, a essere infedele, mentre il marito è un ottimo padre succube dell’amore per la moglie.

Una rilettura capovolta della storia che era inevitabile, visto il cambiamento sociale degli ultimi quarant’anni nei maggiori paesi Occidentali. Scelta presa dal regista magari, anche per distaccarsi dalla versione del grande maestro, evitando così troppi paragoni.

Per quanto la rilettura del 2021 sia più che attuale, è doveroso sottolineare quanto la versione del ’73 fosse a sua volta una scelta all’avanguardia. Perché, nonostante sia l’uomo in questo caso a volersi rifare una vita, Bergman mostra una Svezia già molto progressista, in cui la protagonista femminile è sia una mamma e moglie che una lavoratrice.

Oscar Isaac e Jessica Chastain in Scene da un matrimonio
Oscar Isaac e Jessica Chastain in Scene da un matrimonio (2021)

Così, in attesa di vedere gli ultimi due episodi di Scene da un matrimonio, la curiosità aumenta, temendo però di dover soffrire ancora di più per il loro amore.

Sveva Burchielli
Sono una persona molto curiosa a cui piace scoprire nuovi interessi e sperimentare al di fuori della propria zona di comfort. Ma l'unica passione che rimane invariata, sempre e comunque, è quella per il cinema, con me fin dall'infanzia.

    More in:Film&SerieTV

    You may also like

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *