Lottatori e lottatrice da Raw e SmackDown sono pronti a darsi battaglia! Chi si aggiudicherà l’ambita valigetta? Chi beneficerà del contratto al suo interno? Questo e altro a WWE Money in the Bank 2021!

Ben ritrovati lettori di Areacult! Uno degli eventi più attesi dell’anno è giunto. In questo PPV decreteremo i vincitori dei Money in the Bank matches (maschile e femminile) che avranno il diritto di poter sfidare uno dei campioni massimi in qualsiasi momento! E inoltre ci aspettano tante sfide titolate, sorprese e, chissà, magari qualche ritorno a sorpresa!

Prima di cominciare, se volete dare uno sguardo agli highlights della serata, li trovate come al solito qui.

Che bello sentire e vedere di nuovo i fan, l’arena di Fort Worth, Texas è sold-out e cominciamo subito con uno degli incontri più caldi!

Kickoff Match per i Titoli di Coppia di SmackDown: Rey & Dominik Mysterio (c) vs The Usos

Contesa che parte rapidissima, come prevedibile visti i protagonisti. Mattatore dell’incontro è Dominik Mysterio. Il figlio d’arte si scatena con un Double Springboard Moonsault su Jimmy, ma fa il passo più lungo della gamba quando cerca di colpire i gemelli con un Crossbody dalla terza corda, ed è in loro balia. Rey si ritrova solo contro Jimmy e Jey, lotta come un leone e trova anche la 619 che però colpisce il gemello sbagliato. Dominik prova a interferire come può, ma Jimmy lo rispedisce fuori dal ring e, grazie ad un notevole aiuto del fratello, trova lo schienamento vincente sul Folletto di San Diego.

Vincitori e Nuovi Campioni di Coppia di SmackDown: The Usos.

Money in the Bank Match Femminile: Alexa Bliss vs Nikki A.S.H. vs Natalya vs Tamina vs Liv Morgan vs Zelina Vega vs Naomi vs Asuka

Al suono della campanella tutte si affrettano per procurarsi una scala o colpire un’avversaria. Tranne Alexa. Ad Alexa non gliene fregava niente. Tenta di attirare a sè la valigetta con i suoi poteri, ma Asuka la stende prontamente con un German Suplex. Dopo una fase iniziale di dominanza, Tamina viene fatta fuori da Zelina e Asuka che la schiantano sulle barricate. Mentre, dentro il ring, Natalya e Liv si lanciano in una specie di tiro alla fune con una scala, prova di forza vinta dalla veterana, ma buona prestazione della Morgan, sempre nel vivo dell’azione.

Alexa ipnotizza Zelina e la costringe a scendere dalla scala, tutto normale. Mega rissa a centro ring, sedata da un Crossbody dalla scala di Nikki che a sua volta subisce una Inverted Sister Abigail della sua ex compagna di coppia. Fasi finali concitatissime con 3 scale piazzate e 6 donne che cercano di farsi strada verso la valigetta. In tutto questo marasma, nessuna si accorge che Nikki A.S.H. è salita sulla scala centrale, si avvicina alla valigetta…e la stacca!

Vincitrice e Miss Money in the Bank: Nikki A.S.H.

Siamo nel backstage di WWE Money in the Bank 2021, più precisamente nel camerino di Roman Reigns. I due gemelli festeggiano la fresca vittoria dei loro Titoli di Coppia e il Campione Universale dice che ora gli Usos capiscono a cosa è servito il suo essere duro con loro. Ora hanno vinto i Titoli grazie a lui e adesso che lui ha dato loro ciò che volevano, anche lui si aspetta da loro ciò che vuole. Entrambi i fratelli lo riconoscono come loro Capo Famiglia e Capo Tribù, nonostante le reticenze di Jimmy.

2 vs 2 Match per i Titoli di Coppia di Raw: AJ Styles & Omos (c) vs Viking Raiders

Il gioco di coppia qui si rivela fondamentale. Primissime schermaglie a favore degli sfidanti che, proprio tramite mosse combinate, riescono a mettere in difficoltà AJ. Ma quando sono i Campioni a fare altrettanto, la musica cambia: Lukak…ehm Omos, lancia fuori dal ring AJ che colpisce Erik con una spettacolare Hurricarrana. Qualche minuto dopo è la stazza colossale di Omos a fare la differenza quando solleva Ivar come fosse una piuma e lo schianta con un Powerslam.

Nelle fasi finali dell’incontro, i due vichinghi riescono a fatica a mettere fuori gioco Omos e trovano la via della Viking Experience, ma il colossale Campione di Coppia interrompe lo schienamento. Protagonista ancora lui quando, dopo uno scambio di calci tra i partecipanti, afferra Erik e lo devasta con una sorta di Powerbomb.

Vincitori e Ancora Campioni di Coppia di Raw: AJ Styles & Omos.

Ancora una volta nel backstage di WWE Money in the Bank 2021, Kevin Patrick intervista Drew McIntyre. Lo scozzese dice che ha bisogno di vincere questo MITB match perché è la sua ultima possibilità di diventare Campione WWE.

1 vs 1 Match per il Titolo di Campione WWE: Bobby Lashley (c) vs Kofi Kingston

Partenza a mille all’ora per entrambi ma la differenza fisica tra i due è abissale e Bobby impone la sua forza sull’avversario dentro e fuori dalle 4 corde. Lashley stringe un inerme Kofi nella sua Hurt Lock e poi lo allontana con un Fallaway Slam. Tartufone è devastante e chiude la pratica in pochi minuti con non 1, non 2, ma ben 3 Dominator che aprono la strada alla Hurt Lock finale. Kofi non può far altro che arrendersi, per la gioia di MVP.

Vincitore e Ancora Campione WWE: Bobby Lashley.

1 vs 1 Match per il Titolo Femminile di Raw: Rhea Ripley (c) vs Charlotte Flair

Charlotte saluta il pubblico con un bel dito medio, ma l’ignoranza e la sfacciataggine è di casa in entrambe. Campionessa e sfidante non perdono tempo e si colpiscono duro, senza dimenticare alcune mosse piuttosto atletiche come una Cannonball di Rhea che però manca il bersaglio. La Flair che punta il ginocchio della Nightmare è fastidiosa quasi quanto il pubblico che canta: “We want Becky“. Bel Vertical Suplex della Campionessa che non sta a guardare. Dopo un mancato tentativo di Natural Selection, Rhea stritola Charlotte nella Cloverleaf e poi tenta la Riptide ma The Queen la ribalta in un DDT!

Charlotte Flair in qualche modo connette una Natural Selection dalla terza corda, ma non basta a consegnarle la vittoria! Adesso il pubblico canta: “This is awesome!” e in effetti è così! Siamo alle fasi finali, la figlia del leggendario Ric Flair schiaccia la gamba presa di mira per tutto il match tra i gradoni e colpisce forte! Rhea è in agonia, ma il peggio deve ancora venire. Figure 8 e il Titolo Femminile di Raw ha una nuova padrona.

Vincitrice e Nuova Campionessa Femminile di Raw: Charlotte Flair.

Prima del MITB match maschile vediamo Riddle fare i complimenti per la sua musica a Rick Boogs che appare lusingato, si augurano buona fortuna e Riddle attacca un pippone su come sarebbe Randy Orton se fosse Re. Ma a quel punto tutti hanno già spento il cervello, me compreso. Il siparietto continua con Riddle e Rick che suonano la musica di ingresso di Randy, mentre Shinsuke Nakamura imita la mossa d’entrata dell’Apex Predator. Dietro di loro, Kevin Owens li guarda perplesso. Esilarante!

Money in the Bank Match Maschile: Kevin Owens vs Riddle vs Shinsuke Nakamura vs Ricochet vs John Morrison vs Drew McIntyre vs Big E vs Seth Rollins

Mega rissone iniziale, ma dopo pochi istanti Drew e Big E reclamano il ring per loro due e si menano come due tori. John dà subito spettacolo atterrando in piedi dopo essere stato sbilanciato sulla scala da Shinsuke e si allea con Seth per colpire tutti i rivali con una scala. Per fortuna ci pensa KO ad atterrarli con un bellissimo Springboard Moonsault. RKO di Riddle su Seth, il giovane fattone ingaggia poi un bello scambio di colpi con Shinsuke ma ci pensa Drew con una doppia Claymore a far saltare i loro denti. Devastante parentesi dell’ex Campione WWE ma, proprio quando stava salendo la scala in solitaria, arrivano Jinder Mahal e i sui due galoppini a pestarlo e portarlo via.

Ricochet fa quel che vuole, prima salta sulla scala dopo aver camminato lungo la terza corda e poi, sbilanciato da Riddle, rimbalza sulla corda e si lancia sugli avversari. Pazzesco. Gli ultimi minuti si contraddistinguono per lo spam delle rispettive finishers di molti atleti coinvolti, non ultimo KO che va vicinissimo alla vittoria ma che viene poi scagliato su una scala da The Architect. Sembra tutto facile per l’ex Shield, se non fosse che viene afferrato da un redivivo Big E che lo distrugge con una Big Ending dalla scala. Ora si che abbiamo un vincitore!

Vincitore e Mr. Money in the Bank: Big E.

Siamo dietro le quinte di WWE Money in the Bank 2021, subito dopo il match appena intercorso e Seth sembra non averla presa bene. Viene intervistato da Kevin Patrick ma lui dice di non aver fatto abbastanza, non doveva essere lì ma direttamente nel match per il Titolo Universale soltanto che il suo posto gli è stato rubato da Edge e si prenota come primo contendente per chiunque uscirà vincitore dall’incontro per il Titolo.

1 vs 1 Match per il Titolo Universale: Roman Reigns (c) vs Edge

WWE Money in the Bank 2021

Contrariamente a quanto accaduto in molti incontri, questo non parte a razzo, anzi. Tra i due c’è stata tanta violenza e tanto sadismo e tanto altro ce ne sarà. I primi minuti servono a scaldare il pubblico e a provocarsi reciprocamente. Edge prende di mira il braccio sinistro di Roman per ridurre la potenza di fuoco del samoano che però non ci sta e fa per andarsene. Prontamente Paul Heyman lo convince a tornare nel ring e il Tribal Chief prende in mano le redini dello scontro.

The Rated R Superstar non reagisce nè alle percosse, nè alle sottomissioni, nè al trash talking. Roman stronca sul nascere ogni tentativo di reazione. Almeno fino quando il Campione non carica un Superman Punch ed Edge lo ribalta con una Backslide. Un doppio calcione stende entrambi i contendenti simultaneamente. C’è ancora vita in Edge e riversa addosso a Roman una Clothesline, una Flatliner ed una Edgecution ma non è sufficiente!

I danni al braccio sinistro raggiungono il loro apice quando The Ultimate Opportunist trova la Crossface, tanto temuta da tutta la famiglia samoana ma ancora non basta. Allora Edge carica la Spear ma così facendo finisce nelle braccia del Campione e la sua Guillotine. Edge si libera a fatica lanciandosi fuori dal ring ma Roman cerca di vendicarsi con una Spear che manca il bersaglio e distrugge le barricate! Edge rincara la dose con una Spear delle sue che trafigge il samoano e distrugge un’altra barricata! L’arena cade a pezzi!

Agitatissimi minuti conclusivi. Reigns colpisce Edge con un Superman Punch ma l’arbitro viene involontariamente coinvolto e si infortuna. Subito The Head of the Table si procura un pezzo di sedia e vuole restituire a Edge il dolore che ha provocato a lui e la sua famiglia nelle scorse settimane. Ma Adam non ci sta, blocca il tentativo di Crossface e connette la sua! Jimmy e Jey Uso provano a intervenire ma sono allontanati dai Mysterios! Reigns sembra cedere, sta perdendo i sensi…ma ecco Seth Rollins che colpisce Edge e lo costringe a mollare la presa! La sua vendetta è compiuta.

Adam Copeland non si arrende, Spear clamorosa ma non c’è nessun arbitro! Quando finalmente arriva il conto è solo di 2! Edge carica un’altra finisher ma ancora Rollins con un’interferenza! Stavolta Roman ne approfitta, Spear decisiva e conto di 3.

Vincitore e Ancora Campione Universale: Roman Reigns.

Appena suonata la campanella, Seth si avventa su Edge esanime e rinfaccia a Roman che se non fosse stato per lui a quest’ora Edge sarebbe Campione. Proprio quest’ultimo rinviene e pesta Rollins in giro per l’arena, lasciando solo Roman che ha qualcosa da dirci…tutto il mondo si inginocchierà a lui.

Ma…cosa succede? Sento una musica familiare…JOHN CENA È QUI!!!

Entra, il pubblico esplode, dà il cinque al cameraman, You can’t see me in faccia a Roman e abbiamo il nostro Main Event per SummerSlam!

Grazie a tutt*, WWE Money in the Bank 2021 è concluso e appuntamento il 21 agosto per lo show che si preannuncia il più caldo dell’estate: SummerSlam!

Francesco Ancona
Dottore di Ricerca, Fedele Adepto di Neil Gaiman, Autostoppista Galattico.

    You may also like

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *