Anche quest’anno è tempo per il Biggest Party of the Summer! Tanti, tantissimi incontri in quella che è ritenuta, a tutti gli effetti, la WrestleMania estiva. Benvenuti a WWE SummerSlam 2021!

WWE SummerSlam 2021

Ben ritrovati amiche e amici per questa edizione di SummerSlam, svoltasi presso l’Allegiant Stadium di Las Vegas! Una card ricchissima ci attende, con tanti incontri titolati e, chissà, magari qualche ritorno a sorpresa! Allacciatevi le cinture, si parte!

Prima di addentrarci nella descrizione di quanto accaduto, come di consueto ecco gli Highlights della serata!

LEGGI ANCHE: WWE Hell in a Cell 2021: Risultati e Highlights

Kickoff 1 vs 1 Match: Big E vs Baron Corbin

Incontro d’apertura tra il legittimo Mr. Money in the Bank (potete leggere quanto accaduto in questo PPV qui) e l’ex King Corbin, ormai alla canna del gas. Big E parte ovviamente carichissimo, determinato a riprendersi la valigetta ma la contesa si rivela equilibrata. Dopo una Deep Six di Corbin il ladruncolo cerca di fuggire nuovamente con il MITB ma il membro del New Day lo intercetta, Spear verso l’esterno del ring, Big Ending e l’atleta di Tampa si riprende ciò che è suo.

Vincitore: Big E.

2 vs 2 Match per i Titoli di Coppia di Raw: AJ Styles & Omos (c) vs RKBro

Alchimia ritrovata tra la coppia più calda del momento ma l’ingresso di Lukak…Omos sposta gli equilibri dalla parte dei Campioni interrompendo anche la gran performance di Orton. Il match però si risolve rapidamente. AJ Styles trova una gran combo Moonsault/Reverse DDT su Riddle che in precedenza aveva messo KO Omos, prova la Phenomenal Forearm ma Randy, dopo una serie di scambi, connette la RKO che testimonia l’avvento di nuovi Campioni di Coppia!

Vincitori e Nuovi Campioni di Coppia di Raw: RKBro.

1 vs 1 Match: Eva Marie (w/Doudrop) vs Alexa Bliss

Match che dal punto di vista del lottato regala poco. Eva decide di malmenare Lilly, la bambola di Alexa, e questo fa infuriare l’erede di Bray Wyatt che arriva alla vittoria con un DDT in pochi minuti.

Vincitrice: Alexa Bliss.

Doudrop, dopo i maltrattamenti a lei inflitti da Eva Marie, non solo non interviene ma se la ride di gusto e prende anche in giro colei che l’ha portata sotto i riflettori.

Siamo nel backstage di WWE SummerSlam 2021 dove troviamo Mario Lopez (forse vi ricorderete di lui se avete visto America’s Best Dance Crew) intervista i neo Campioni di Coppia, gli RKBro e chiede loro come si sentono con le cinture alla vita. Randy dice che era sincero quando diceva che gli RKBro erano tornati e questo Titolo ne è la prova, Riddle è su di giri come sempre e dice a Mario che ha una sorpresa per il suo partner e la mostrerà lunedì sera a Raw.

1 vs 1 Match per il Titolo degli Stati Uniti: Sheamus (c) vs Damian Priest

Due atleti dallo stile molto fisico e infatti i colpi non si risparmiano, dentro e fuori dal ring. Priest se la gioca alla pari col Campione che però ha l’esperienza dalla sua e punta a demolire la schiena dell’avversario e a rallentare il ritmo della contesa puntualmente però accelerato dallo sfidante che, nonostante la stazza, gli è superiore per agilità. Alabama Slam di Sheamus ma solo conto di 2, South of Heaven di Priest e ancora 2. Il Guerriero Celtico trova una Heel Hook ma questa manovra fa infuriare l’Archer of Infamy che prima gli strappa la maschera protettiva, poi lo colpisce con uno Spinning Kick e chiude il match con la sua Reckoning.

Vincitore e Nuovo Campione degli Stati Uniti: Damien Priest.

In gorilla position durante WWE SummerSlam 2021, Dominik si scusa col padre per quanto accaduto la sera prima a SmackDown poiché la sua interferenza gli è costata la vittoria. Rey gli dice che quanto accaduto è nel passato e ora deve concentrarsi solo sul vincere i Titoli di Coppia ancora una volta.

2 vs 2 Match per i Titoli di Coppia di SmackDown: The Usos (c) vs Rey Mysterio & Dominic Mysterio

Padre e figlio in perfetta sintonia, dominano le prime fasi dell’incontro, ma con furbizia i gemelli prendono in mano le redini e né Jey né Jimmy hanno intenzione di mollarle. Dopo una lunga parentesi sofferta però, Rey tira fuori dal cilindro la 619 su Jimmy e stende Jey con un calcio. Sembra essere vicino alla vittoria ma purtroppo fallisce la Frog Splash, i gemelli sono letali e colpiscono il Folletto con un Doppio Superkick e poi Jey, a sua volta, con l’Uso Splash per il conteggio finale.

Vincitori e Ancora Campioni di Coppia di SmackDown: The Usos.

Una certa Tiffany Haddish intervista il Neo Campione degli Stati Uniti Damien Priest che si dice entusiasta di aver sottratto la cintura ad un bullo come Sheamus. Questo titolo significa molto per uno come lui cresciuto tra le difficoltà di una vita di strada.

È tempo di rockeggiare! Rick Boogs è sul ring di WWE SummerSlam 2021 e introduce a modo suo il Campione Intercontinentale King Nakamura. Minuti di casino così, a gratis.

1 vs 1 Match per il Titolo Femminile di SmackDown: Bianca Belair (c) vs Sasha Banks

Bianca sale sul ring, ma viene annunciato che Sasha non è in grado di competere per cui dovrà difendere il Titolo contro Carmella. Questo non era previsto.

Tutto è pronto, la campanella sta per suonare ma…che succede? Una musica familiare! Becky Lynch è qui! Il pubblico è in visibilio e lei sembra molto contenta di essere tornata! Carmella non è altrettanto felice, dato che viene prontamente scagliata fuori dal ring da The Man. “Torno subito” dice alla Campionessa quando scende dal ring e mette fuori combattimento la Principessa di Staten Island. Tornata tra le quattro corde, sfida Bianca (e che bello sentire di nuovo la sua voce) per il Titolo. Sfida accettata.

WWE SummerSlam 2021

L’incontro ehm…se così possiamo chiamarlo, è tutto qui: Becky finge una stretta di mano, ma in realtà colpisce Bianca con la Manhandle Slam. 1, 2, 3…The Man è la Campionessa!

Vincitrice e Nuova Campionessa di SmackDown: Becky Lynch.

Momento di acclamazione durante WWE SummerSlam 2021 per due atleti americani vincitori di medaglia d’oro Olimpica nella lotta.

LEGGI ANCHE: WWE WrestleMania 2021: Risultati Completi e Highlights della Notte 1 e Notte 2

1 vs 1 Match: Drew McIntyre vs Jinder Mahal

Incontro fisico e ignorante quanto un mattone nella lavatrice. Jinder fa quel che può ma non appena Drew si riprende bastano un Future Shock DDT e seguente Claymore a liquidare l’avversario.

Vincitore: Drew McIntyre.

Come prevedibile arrivano Veer e Shanky a supporto del Modern Day Maharaja, ma lo Scozzese scaccia tutti con la sua spada.

Triple Threat Match per il Titolo Femminile di Raw: Nikki ASH (c) vs Charlotte Flair vs Rhea Ripley

Si parte a razzo con le 3 donne che cercano di avere la meglio l’una sull’altra. Dopo pochi minuti è Charlotte ad alzare la voce e ad imporsi su entrambe nonostante le tiepidi resistenze. Persino quando Rhea e Nikki si alleano per sferrare un Doppio Suplex sulla Queen, lei riesce a capovolgerlo in un Doppio DDT.

Meraviglioso salto carpiato della Flair sulla Campionessa e la Nightmare. Le altre due provano a tenere lontano Charlotte dalla mischia ma è inarrestabile. Dopo alcuni minuti in cui Rhea tentava di chiudere con la sua Inverted Cloverleaf, Charlotte riprende in mano la situazione e stritola Nikki ASH nella sua letale Figure 8.

Vincitrice e Nuova Campionessa di Raw: Charlotte Flair.

1 vs 1 Match: Edge vs Seth Rollins

Ingresso super figo di Edge che ricorda il suo periodo nei The Brood. Aveva promesso che, per l’occasione, avrebbe sbloccato una parte di sé dal cuore nero, e così è stato. Seth parte forte per nascondere la sua insicurezza, ma una gigantesca Twisting Neckbreaker di Edge riequilibra le cose e la Edgecution porta la Rated R Superstar in vantaggio anche se non riesce a chiudere neanche con la Edge-O-Matic. Seth tenta di recuperare ma Edge è un passo avanti e colpisce con la Glam Slam (la finisher di sua moglie, Beth Phoenix)!

The Architect cerca in tutti i modi di indebolire il collo di Adam (suo storico punto debole, a causa del quale fu costretto al ritiro) per finirlo col suo Curb Stomp. Spear di Edge ma Rollins la trasforma in un Pedigree! Scambi emozionanti tra i due, addirittura The Ultimate Opportunist rispolvera la Edgecator, Crossface a seguire e Sleeper finale non lasciano scampo all’ex Shield che si arrende.

Vincitore: Edge.

The Miz e John Morrison sono sul ring di WWE SummerSlam 2021, prendono in giro il pubblico e vorrebbero presentare l’evoluzione del Dripck Stick: il Dripck Stick 2000 ma è Xavier Woods che si palesa con questo giga Super Liquidator e finisce con l’innaffiare i due malcapitati.

1 vs 1 Match per il Titolo WWE: Bobby Lashley (c) (w/MVP) vs Goldberg

Goldberg parte in quarta, dimostra di poter competere sul piano fisico con il Campione e lo solleva con un Bodyslam e in un altro paio di occasioni. La svolta del match si ha però quando MVP colpisce l’ex WCW col suo bastone sul ginocchio sinistro, da lì in poi Bobby si avventa sulla parte del corpo infortunata e, dopo pochi minuti di mattanza, l’arbitro non può che decretare la fine dell’incontro poiché lo sfidante non riesce a reggersi in piedi.

Vincitore ed Ancora Campione WWE: Bobby Lashley.

Subito dopo la campanella, Bobby infierisce sulla gamba del veterano. Gage, il figlio di Bill, cerca di fermarlo ma viene tramortito dalla Hurt Lock. Persino MVP è preoccupato dalla furia del Campione, lo tranquillizza e dice che Bobby non poteva sapere che si trattava del figlio di Goldberg, quasi scusandosi. Lasciano comunque il ring festeggiando la vittoria.

1 vs 1 Match per il Titolo Universale: Roman Reigns (c) (w/Paul Heyman) vs John Cena

WWE SummerSlam 2021

Siamo giunti al Main Event della serata con una delle faide meglio costruite degli ultimi tempi.

John ingrana subito la marcia, cerca di cogliere ogni opportunità per quel fatidico “1, 2, 3!” sufficiente e necessario per il passaggio di cintura. Ma il Tribal Chief è un osso duro, rallenta il ritmo dell’incontro e si prende addirittura la libertà di parlare, tramite la telecamera, con i produttori di Hollywood scusandosi con loro per il trattamento riservato al loro pupillo.

La fase centrale del match non ha visto né vinti, né vincitori ma tanto tanto spettacolo. Mr. Hustle Loyalty & Respect, dopo una fase di profonda crisi, riesce a fatica a connettere la Five Knuckle Shuffle seguita dalla Attitude Adjustment…ma è solo conto di 2! Senza arrendersi, Cena catapulta Roman fuori dal ring e…AA che distrugge il tavolo dei commentatori! Ma siccome neanche ciò è sufficiente, gigantesca Avalanche AA dalla seconda corda!!! Roman è in netta difficoltà ma non cede.

Con uno sforzo non indifferente, il samoano trova il primo Superman Punch, il secondo Superman Punch e trafigge il suo avversario con la Spear finale che conclude l’incontro.

Vincitore ed Ancora Campione Universale: Roman Reigns.

L’Head of the Table alza la cintura troneggiando sul rivale inerme quando suona una musica familiare…BROCK LESNAR È QUI! The Beast Incarnate, con un look da paura, si avvicina al ring. Roman è inorridito, Paul Heyman è sotto shock ma è tutto vero. Non servono parole, la sfida è lanciata!

Appuntamento il 26 settembre con Extreme Rules, alla prossima!

Francesco Ancona
Dottore di Ricerca, Fedele Adepto di Neil Gaiman, Autostoppista Galattico.

    You may also like

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *